Calendario eventi

Maggio 2024

L
M
M
G
V
S
D
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2

Iscriviti alla newsletter

Data

14 Ott 2023 - 08 Nov 2023
Concluso

Ora

08:00 - 18:00

Etichette

Vercelli

‘Rogge e Gore’: Gianni Lacchio espone alla Galleria Civica ‘Jacopo Durandi’

 

Dopo il rinvio causato dai lavori effettuati al Centro Culturale Jacopo Durandi, finalmente l’Associazione Culturale La Voce ODV può ripartire con la mostra dell’artista santhiatese Giovanni (per tutti Gianni) Lacchio. Nato a  Santhià nel 1949 dove vive e svolge la propria attività artistica, si diploma presso l’istituto tecnico “Bodoni” come perito grafico, iniziando poi il suo percorso artistico presso gli studi De Marchi e Bergandano a Torino. Dopo varie esperienze lavorative, approda all’insegnamento a cui si dedica per oltre vent’anni anche se la sua passione per la pittura non viene meno. Affina così la sua tecnica fino a raggiungere ottimi livelli, prediligendo gli impressionisti da cui trae ispirazione per le sue opere, soprattutto nei paesaggi e negli scorci del territorio. È inoltre vignettista e caricaturista, tanto che nel 2001 pubblica il libro I miei primi cento giorni dedicato al Sindaco di Santhià e a vari personaggi pubblici. Per quanto riguarda la pittura è sempre stato un autodidatta: sperimenta varie tecniche specializzandosi in quella dell’olio/acrilico su tela. Nonostante la personalità di Gianni sia appartata e schiva, si ritrova in un disciplinato prospettivismo, salvandosi così dalle oscillazioni del gusto moderno. Le sue pennellate non concedono alcunché all’artificio e il suo pensiero sull’arte si riassume: “L’arte è amore e amore è ispirazione”. Ha partecipato a Santhià Arte e a numerose mostre per la raccolta fondi per la ricerca sul cancro e la distrofia muscolare. In occasione del centenario della nascita di Don Bosco ha vinto il 2˚ premio nazionale sezione adulti Don Bosco ’89.

La mostra presentata è intitolata Rogge e Gore, un omaggio evocativo al territorio vercellese e alla ricerca di suggestivi piccoli tesori, per lo più nascosti in un paesaggio che ad un occhio non particolarmente attento e artisticamente poco sensibile, appare monocromo e privo di attrattive.

Il vernissage si terrà sabato 14 ottobre alle ore 17 presso la Galleria Civica del Centro Culturale Jacopo Durandi (via De Amicis, 5 a Santhià). La mostra sarà poi visitabile fino all’8 novembre, dal martedì al venerdì (festivi esclusi) dalle 15:00 alle 17:30. Come di consueto, l’invito è rivolto a tutta la cittadinanza e a tutte le Associazioni per condividere un momento conviviale. Gli organizzatori desiderano ringraziare l’Amministrazione Comunale per il patrocinio gratuito concesso e tutti coloro che rendono possibili tali iniziative. Per informazioni: info@lavocealice.com

I commenti sono chiusi.